INFORMATIVA

Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione accetti di riceverli. Per saperne di piu'

SETTORE III° - RETI E SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA
 
RESPONSABILE: TATTINI Claudio
Tel. +39 051 6572313
Fax +39 051 251738
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
VICE RESPONSABILE: RICEPUTI Maurizio
Tel. +39 051 6572305
Fax +39 051 251738
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
VICE RESPONSABILE: ROMAGNOLI Marco
Tel. +39 051 6572126
Fax +39 051 251738
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
Al settore sono attribuite le seguenti funzioni e competenze:
  • gestione del protocollo in uscita della corrispondenza del Settore;
  • vigilanza e controllo, mediante verifiche amministrative e tecniche, dei sistemi di comunicazione elettronica ad uso pubblico e privato disciplinati dal D.Lgs. 259/2003 e s.m.i. e da D.Lgs. 269/2001 e s.m.i.;
  • coordinamento attività di programmazione dei controlli del servizio radioelettrico mobile marittimo e del servizio mobile aeronautico;
  • gestione degli esami e conseguente rilascio dei certificati di abilitazione all’uso degli apparati radio a bordo di imbarcazioni da pesca ai sensi del D.M. 08 marzo 2005 e s.m.i.
  • consegna delle autorizzazioni generali ad uso privato con diritto individuale d’uso delle frequenze e rilascio del documento d’esercizio;
  • tenuta ed aggiornamento dell’archivio delle stazioni radio del servizio mobile terrestre ad uso privato;
  • verifiche amministrative (DIA) Phone center, Internet point, servizio fax;
  • gestione dei servizi di automazione e promozione e sviluppo delle attività informatiche, digitalizzazione dei documenti e relativa gestione elettronica dei flussi documentali. Web content manager del sito istituzionale;
  • vigilanza sugli obblighi relativi alla fornitura del servizio universale telefonico ai sensi dell’art. 53 del Codice delle comunicazioni elettroniche;
  • verifica e controllo tecnico sui servizi di comunicazione elettronica nel settore telefonico, anche su disposizione dell’Autorità giudiziaria e delle Autorità garanti;
  • vigilanza e controllo di reti WI-FI, RadioLAN e HiperLAN;
  • rimozione, a seguito di segnalazione degli operatori titolari di licenza di servizio radiomobile pubblico di comunicazione, di interferenze alle relative reti di comunicazione elettronica;
  • individuazione e rimozione delle interferenze ai servizi di comunicazione elettronica, ad uso pubblico e privato;
  • attività di vigilanza e controllo per la sorveglianza e protezione delle comunicazioni elettroniche dei servizi aeronautici e dei servizi pubblici essenziali tutelati dalla legge n. 110/83 e s.m.i.;
  • attività di vigilanza ispettiva di sorveglianza del mercato delle apparecchiature radio e degli apparati terminali di telecomunicazione, nel settore delle comunicazioni elettroniche pubbliche e private, presso installazioni, reti di distribuzione commerciali e fabbricanti ai sensi del decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269 e s.m.i. e del decreto legislativo 6 novembre 2007, n. 194 e s.m.i.;
  • attività di verifica dei requisiti minimi delle infrastrutture per le telecomunicazioni degli Istituti di Vigilanza, ai sensi dell’allegato ‘E’ del Decreto del Ministero degli Interni n. 269/10 e s.m.i.;
  • vigilanza sulle interferenze tra impianti e condutture di energia elettrica e/o tubazioni metalliche e linee di comunicazione elettronica; rilascio del nulla osta di competenza alla costruzione, alla modifica e allo spostamento delle condutture di energia elettrica e delle tubazioni metalliche sotterrate su delega ai sensi dell’articolo 95, del decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259 e s.m.i.;
  • collaborazione con le Autorità di pubblica sicurezza per la tutela delle comunicazioni elettroniche durante manifestazioni pubbliche, ed in conto terzi per le manifestazioni private ed i Grandi Eventi di interesse nazionale.